Fca Pomigliano: Accurso «La cigs non basta, ora serve chiarezza»


POMIGLIANO D'ARCO, Napoli - Si è tenuta questa mattina la prima assemblea in FCA Pomigliano per fare un punto sull'attuale situazione e sulla prospettiva dello stabilimento dopo l’accordo siglato da tutti i sindacati sulla cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione. Assemblea tra i lavoratori e le segreterie regionali e nazionali dei sindacati. "Un confronto franco e aperto - spiega il segretario generale Uilm Campania - I lavoratori giustamente chiedono che gli sforzi tenuti negli ultimi dieci anni vengano ripagati con lavoro per tutti e condizioni migliori. Il nostro impegno è questo. Ribadiamo che la cassa per riorganizzazione è il primo passo reale verso gli investimenti per i nuovi modelli, ma questo non basta, c'è bisogno di maggiore chiarezza sul piano e nei prossimi confronti chiederemo con fermezza che si punti alla piena occupazione".

In evidenza
News recenti
Cerca dai Tags
Seguici
  • Twitter Blue Gumdrop
  • Facebook Pink Gumdrop

© 2020 UILM CAMPANIA. Website a cura di Primapress.it

  • c-facebook
  • Twitter Classic