Fca annuncia: mini Suv Alfa e Panda ibrida a Pomigliano. Accurso, «una buona notizia»



NAPOLI - Arrivano buone notizie per lo stabilimento Fca di Pomigliano dal nuovo amministratore delegato e Ceo Manley che ha annunciato 13 nuovi modelli, alcuni dei quali saranno subito lanciati a Pomigliano, Mirafiori e Melfi. In particolare per Pomigliano è previsto il ritorno delle produzioni Alfa Romeo con il nuovo mini suv del Biscione, un CUV. Prevista anche la versione ibrida della Panda fino al 2021.«Aspettavamo da tempo questo annuncio - commenta Antonio Accurso, segretario generale Uilm Campania - L'assegnazione del mini SUV ALFA è una buona notizia per i lavoratori di Pomigliano e più in generale per tutto il settore auto e metalmeccanico della Campania. Ora bisognerà approfondire tempi, dimensioni e dettagli dell'investimento, ma finalmente potremo parlare di vetture Premium, di sviluppo e guardare con più serenità alle prospettive future. Dovremo verificare quanto l'annuncio di nuovi modelli di motori diesel e ibridazione di tutta la gamma (compresa la Panda) possano dare opportunità per Pratola Serra. Avevamo visto bene NOI nel sottoscrivere gli accordi del 2010 (che fecero partire l'impianto con la produzione della Panda) di cui oggi cominciamo a raccogliere i frutti migliori».

In evidenza
News recenti
Cerca dai Tags
Seguici
  • Twitter Blue Gumdrop
  • Facebook Pink Gumdrop

© 2020 UILM CAMPANIA. Website a cura di Primapress.it

  • c-facebook
  • Twitter Classic